', 'auto'); ga('send', 'pageview'); ga('set', 'anonymizeIp', true); ', 'auto'); ga('send', 'pageview'); ga('set', 'anonymizeIp', true);

Per l'età evolutiva

Fra i disturbi di carattere neurologico a  cui la psicologia offre supporto in ambito infantile troviamo:  DSA, Disturbi del linguaggio, Autismo (disturbi pervasivi dello sviluppo), ADHD (iperattività/ attenzione) Disturbo oppositivo provocatorio.

 

Cosa può fare lo psicologo

Tali problematiche necessitano di una valutazione specialistica, ma non solo, è necessario garantire a tali soggetti e alle loro famiglie, un appoggio specialistico di tipo psicologico può essere d’aiuto nel superare quegli ostacoli imposti dal disturbo specifico, ovvero il riuscire a gestire la quotidianità in casa e a scuola, realizzando interventi che promuovano comportamenti funzionali in ambito sociale e relazionale, pensando anche al futuro oltre a collaborare nell’ambito della riabilitazione.