', 'auto'); ga('send', 'pageview'); ga('set', 'anonymizeIp', true); ', 'auto'); ga('send', 'pageview'); ga('set', 'anonymizeIp', true);

Ansia generalizzata

L’ansia è molto diffusa e assume varie forme, da quella generalizzata a quella che si presenta a seguito di un trauma, a quella specifica per una determinata situazione (le fobie). In tutti i casi, può divenire tale da compromettere la vita quotidiana, fino a poter essere definita come un problema invalidante, perché la sua presenza continua, potrebbe non permetterci di mettere in atto comportamenti funzionali, creandoci delle difficoltà nell’interagire con la realtà quotidiana e dunque, metterci in situazioni di disagio.  Senza contare gli effetti negativi che questa provoca a livello fisico essendo promotrice di problemi cardiovascolari e immunologici creati dallo stress eccessivo. L’ansia generalizzata riguarda il provare un’eccessiva agitazione in vari contesti e occasioni, dunque non ascrivibile a situazioni precise.  Per poter superare l’ansia occorre capire da dove arriva e cosa la provochi solo un’adeguata terapia portata avanti con dedizione e coraggio può portare al suo superamento.

 

Cosa fa lo psicologo/terapeuta

Lo psicologo cerca di capire cosa nascondano i sintomi d’ansia e interviene sulle paure del soggetto aiutandolo ad affrontarle nel modo migliore. La terapia inoltre, può consistere anche nel riuscire a esporre il soggetto gradatamente, alle sue paure per stigmatizzarle.

ansia


<script async src=”//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js”></script>
<script>
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({
google_ad_client: “ca-pub-4589025566599140”,
enable_page_level_ads: true
});
</script>